culture6Residenza culturale e artistica “Nad Bohom” (sopra il fiume Boh), Vinnytsia, 2015

Scopo principale dell’avvio delle attività del Dipartimento artistico dell’Ukraine Crisis Media Center è stata la volontà di spostare l’attenzione pubblica e mediatica sulla vita nell’Ucraina verso i processi pacifici e culturali. Il Dipartimento artistico offre sostegno ai progetti culturali ucraini, idea e sviluppa i propri progetti, svolge iniziative in base agli spazi del media lounge e del centro stampa dell’Ukraine Crisis Media Center presso Casa ucraina. Le attività principali del Dipartimento sono incentrate sul programma “Diplomazia culturale tra le regioni dell’Ucraina”.

Diplomazia culturale tra le regioni dell’Ucraina (in corso dal maggio 2015)

“Diplomazia culturale tra le regioni dell’Ucraina” è un programma del Dipartimento artistico dell’Ukraine Crisis Media Center che ha come scopo costruire il dialogo e la riconciliazione tra i rappresentanti delle regioni dell’Ucraina, attraverso gli strumenti dell’arte contemporanea. L’iniziativa si svolge per concentrare l’attenzione pubblica sui problemi culturali e umanitari, coinvolgerne i cittadini attivi nella risoluzione, formare una politica umanitaria efficace nel lungo termine che contribuisca all’unità e all’integrità dell’Ucraina.

I progetti realizzati (maggiori informazioni nella sezione “Progetti”)

2015:

Il film su Lilia Teptyayeva

Mostra dell’artista Lilia Teptyayeva “Carta colorata”

Nelle città di: Kyiv, Vinnytsia; nella regione di Donetsk: Sloviansk, Kramatorsk, Druzhkivka, Bakhmut, Tchasiv Yar, Chervony Lyman; nella regione di Luhansk: Severodonetsk.

Mostra “Stina” (il muro) delle icone contemporanee, dell’artista Lev Skop

Nelle città di: Kyiv, nella regione di Donetsk: Sloviansk, Kramatorsk, Bakhmut, Tchasiv Yar, nella regione di Luhansk: Lysychansk.

Spettacolo mediatico “il Caprese”: le lettere di Mykhailo Kotsyubynsky dall’isola di Capri
Nelle città di: Kyiv, Vinnytsia, Mariupol, Lviv, Severodonetsk, Odesa, Kherson, Mykolayiv

Residenza culturale e artistica a Vinnytsia “Nad Bohom” (sopra il fiume Boh). Una tabella di marcia complessiva per l’implementazione delle leggi sulla decomunizzazione attraverso l’arte.

culture3Artisti ucraini durante il workshop “DE”, Mariupol, 2015

Workshop “DE”: rivitalizzazione degli spazi pubblici e costruzione di communicazioni tra la comunità e le autorità dell’autogoverno locale

Nelle città di: Sloviansk, Severodonetsk, Mariupol

culture7Mostra “DE NE DE”, Kyiv, 2016

2016:

Mostra “DE NE DE”: i processi di decomunizzazione nell’Ucraina nella visione degli artisti contemporanei

Nella città di: Kyiv

culture2Mostra-ricerca “Gli investimenti stranieri nell’Ucraina tra la fine del XIX e l’inizio del XX secolo. Parte prima: il Belgio”, Druzhkivka, 2016

MostraricercaGli investimenti stranieri nellUcraina tra la fine del XIX e l’inizio del XX secolo. Parte prima: il Belgio.”

Nelle città di: Lysychansk, Severodonetsk, Kramatorsk, Mariupol, Druzhkivka, Sloviansk, Kostyantynivka

Conferenza “Riorganizzazione e istituzione dei musei nella zona vicina al fronte, come uno strumento per formare la politica umanitaria”

Nella città di: Kyiv

Altri progetti:

culture1“VIN. Un nuovo Rinascimento”, Vinnytsia, 2015

2015:

Progetto speciale “Crimea. A ricordo” (Kyiv, marzo) – Un progetto per l’anniversario dell’annessione della Crimea:
installazione di Alina Yakubenko “Gi uomini verdi”, il progetto è stato realizzato di fronte al Parlamento ucraino (Verkhovna Rada).
installazione di Roman Mykhailov “Le ombre”, il progetto è stato realizzato dentro il palazzo della Verkhovna Rada.
installazione “Il conflitto congelato”, il progetto è stato realizzato di fronte alla Verkhovna Rada e al Palazzo dell’amministrazione presidenziale

Mostra fotografica “Aeroporto” di Serhiy Loyko
Nelle città di: Kyiv, Vinnytsia, Drohobych

Mostra “Mariupol – la città che si difende”
Nella città di: Kyiv

“VIN. Un nuovo Rinascimento”
Nella città di: Vinnytsia

Il sostegno nella comunicazione:

2015:

culture4Festival internazionale dei racconti “Intermezzo”, Vinnytsia, 2015

Festival internazionale dei racconti “Intermezzo” (Vinnytsia)
3° Congresso di cultura nell’arco del Partenariato orientale: “La missione della cultura nei tempi di crisi” (Lviv)

2016:

“Crimea. Com’era”. Documentario di lungometraggio

Mostra d’arte contemporanea dei paesi nordici e baltici e dell’Ucraina “L’identità. Oltre la tenda dell’incerto” presso il Museo nazionale d’arte ucraino

“I giorni di Malevych” a Kyiv

Forum “PogranCult: GaliciaCult” a Kharkiv

Mostra della 4° Competizione internazionale “Stop alla censura! I cittadini per i paesi liberi”

Conferenza scientifica “Kazymyr Malevych: la dimensione di Kyiv”

Olha Honchar
Olha
Honchar
coordinatrice dei progetti e della comunicazione del Dipartimento artistico presso l’Ukraine Crisis Media Center
Leonid Marushchak
Leonid
Marushchak
curatore del Dipartimento artistico presso l’Ukraine Crisis Media Center